Cerca
  • Avv. Francesco Ranieri

Online la procedura INPS per il reddito di emergenza


È online da ieri, sul sito dell'Inps, la procedura per richiedere il Reddito di emergenza. L’annuncio è arrivato via Twitter dal ministro del Lavoro Nunzia Catalfo, che lo ha definito «un aiuto concreto per 2 milioni di cittadini messi ancor più in difficoltà dal Coronavirus e che ora potranno ricevere fra i 400 e gli 800 euro al mese».

Dopo aver effettuato l'autenticazione al servizio, sono consultabili i manuali che forniscono le indicazione per la compilazione della richiesta. Nelle prime ore di attività, scrivono Davide Colombo e Andrea Gagliardi, sono già state ricevute 5mila domande.

Le richieste della misura prevista dal Decreto rilancio devono essere presentate all'istituto esclusivamente in modalità telematica, entro il 30 giugno 2020, autenticandosi con Pin, Spid, Carta Nazionale dei Servizi e Carta di Identità Elettronica. Dal 25 maggio dovrebbero essere disponibili le istruzioni operative per l'indennità riconosciuta ai lavoratori domestici(460mila soggetti e 460 milioni di finanziamenti), anche se qualche regola potrebbe essere ancora modificata in fase di discussione parlamentare del decreto.

(Tratto da Il Sole24ore - Morning 24)

1 visualizzazione

VialeViale Papa Giovanni XXIII, 

Viale Papa Giovanni XXII, 2A

70124 - B A R I

Tel. 0805618083

©2020 di Studio Legale Ranieri.